Visibilità
Video marketing
Tags: video Internet, filmato web, contenuti multimediali, video comunicazione, Google, YouTube, marketing web, strategie, SEO, posizionamento, visibilità sito

Il boom del video marketing

Come sfruttare il video marketing per aumentare le vendite


video marketing
Il video marketing o Youtube marketing rappresenta indubbiamente il modo più nuovo per fare marketing sul web. Consiste semplicemente nella realizzazione e pubblicazione di video su Internet. Rispetto alla pubblicità tradizionale che appare in televisione, infatti, i video pubblicati su Internet vengono ricordati di più (+41,3%) e piacciono molto di più agli utenti (+85,7%).

Negli Stati Uniti oltre l’80% delle aziende utilizza già i video nelle proprie strategie di marketing; l’Italia è ancora molto indietro, ma proprio l’assenza di concorrenza dovrebbe spingere le aziende italiane a sfruttare subito le potenzialità del videomarketing. Diversi i casi di successo in Italia che hanno dato un’incredibile notorietà ai propri autori; tra questi ricordiamo ClioMakeUp, un canale YouTube che grazie ai video con consigli sul trucco ha raggiunto in pochi anni 100 milioni di visualizzazioni!

Quando si parla di video su Internet è naturale pensare subito alla piattaforma YouTube, che da sola controlla praticamente l’intero mercato con un market share prossimo all’85%. Naturalmente i video possono essere pubblicati anche on-site, ovvero all’interno del proprio sito, ma il loro inserimento all’interno dei social network e dei social media, come Google+, Facebook, YouTube, ne aumenta enormemente la visibilità e aiuta a migliorarne il posizionamento.

La pubblicazione di un video su Internet può essere determinata da diversi obiettivi:
  • informare di un prodotto o di un’offerta
  • educare gli utenti sull’utilizzo o sui vantaggi del prodotto
  • convertire utenti in clienti effettivi
  • intrattenimento.

A seconda dell’obiettivo desiderato è possibile realizzare diversi tipi di video:
  • lead generation (acquisizione di contatti qualificati)
  • unboxing (recensione di un prodotto)
  • howto & tutorial (utilizzo di un prodotto)
  • case history & case study (casi di successo/studio)
  • interviste
  • video promozionali
  • webinar (seminari on-line)
  • streaming live (trasmissioni live di eventi).

L’avvicinamento al videomarketing dovrebbe avvenire con l’aiuto e il supporto di un’azienda in grado di indirizzare e guidare il cliente nella maniera più corretta, evitando una serie di errori che è naturale commettere ci si avvicina per la prima volta a una nuova forma di linguaggio.

Richiedi informazioni