Blog
Aggiornati nel modo giusto a Windows 10!
Tags: Windows 10, Fujitsu, Microsoft, Windows 7, Windows 8, Intertech Italia

Aggiornati (nel modo giusto) a Windows 10!


Dopo un'estenuante propaganda mediatica durata diversi mesi il nuovo sistema operativo Microsoft Windows 10 è ormai un dato di fatto. In seguito alle numerose domande ricevute, ci è sembrato utile approfondire l'argomento. Abbiamo dediso, quindi, di utilizzare la nostra newsletter per far luce sulla strategia di Microsoft e scoprire insieme le funzionalità presenti nell'ultimo sistema operativo.

Aggiornati nel modo giusto a Windows 10
State per acquistare un nuovo PC con sistema operativo Windows? Allora diffidate dalle offerte con prezzi troppo vantaggiosi. In poche righe vi spiegheremo perché!


Se in questo periodo dell'anno avete pianificato l'acquisto di un nuovo PC con sistema operativo Windows, fate molta attenzione alle caratteristiche dei prodotti che vi vengono proposti. Alcuni distributori, infatti, hanno approfittato del periodo dei cosiddetti "saldi", iniziato a fine novembre con il Black Friday e il Cyber Monday, per liberarsi dalle giacenze. Si tratta per lo più di macchine vecchie, rimaste ferme nei magazzini diversi mesi e chi pensa, così facendo, di risparmiare, fa spesso un cattivo affare!

Acquistare un PC di questo tipo significa quasi sempre rinunciare alle tecnologie più recenti introdotte sul mercato, come i processori Intel di quinta o sesta generazione che, secondo il produttore, offrono prestazioni decisamente superiori a quelle di un PC di 5 anni fa (produttività +160%, conversione video +600%, grafica 3D +1300%) o alle memorie RAM, che hanno raggiunto la frequenza di 2133Mhz con un miglioramento di velocità di oltre il 33% rispetto a quelle a 1600Mhz.

Al di là delle differenze a livello hardware, occorre prestare la massima attenzione alle licenze abbinate ai singoli PC. I PC "nuovi" sono tutti dotati del nuovo sistema operativo Windows 10 anche se, per motivi che capiremo meglio nelle prossime newsletter, la macchina viene fornita con il sistema operativo Windows 7 preinstallato. Su un PC con licenza "ufficiale" Windows 10 l'azienda o il singolo utente potrà quindi decidere di effettuare l'aggiornamento o installare da zero il nuovo sistema operativo in qualsiasi momento (tra un anno, due anni, tre anni, ...).

Chi continua ancora a proporvi PC con "Windows 7 (o Windows 8.1) e aggiornamento gratuito a Windows 10", non vi racconta tutta la verità. Il nuovo corso del sistema operativo proposto "as a service" prevede infatti un "free update", ovvero l'aggiornamento gratuito a Windows 10 per tutti i clienti che utilizzano Windows 7 SP1 e Windows 8.1, versioni Home e Pro, ma effettuino l'aggiornamento entro e non oltre il 28 luglio 2016. Chi non avrà ancora effettuato l'aggiornamento entro tale data, dovrà necessariamente acquistare una nuova licenza a pagamento (il costo di tale licenza non è stato ancora reso noto).

Logo Fujitsu

Logo Microsoft



Già dalla scorsa estate INTERTECH ITALIA ha iniziato a proporre a tutti i clienti in procinto di aggiornare il parco macchine aziendale o più semplicemente sostituire un singolo dispositivo, PC marcati Fujitsu dotati dei processori e delle memorie più recenti, con sistema operativo Windows 7 preinstallato, licenza originale e DVD di installazione di Windows 10. In questo modo, come abbiamo spiegato, l'azienda potrà prendersi tutto il tempo necessario per valutare l'impatto del nuovo sistema operativo all'interno della propria infrastruttura, pianificare il momento più idoneo per effettuare l'eventuale aggiornamento a Windows 10 e soprattutto non dover sostenere costi aggiuntivi in caso di aggiornamento dopo il 28 luglio 2016.

Il nuovo Fujitsu Lifebook T936 con installato Windows 10
Il nuovo Fujitsu Lifebook T936 con installato Windows 10

Richiedi informazioni